Dev 3 min readface Aronne Briviofolder Generale 3 Feb 2017

Sitemap dinamica: cos'è e come generarla



La Sitemap non è altro che un file contenente la lista di tutte le pagine di un sito web e viene utilizzata per comunicarne l'organizzazione dei propri contenuti ai motori di ricerca.

Per loro natura i crawler, software specializzati nell'analisi e raccolta di informazioni dei contenuti web, organizzano i dati in modo automatico e questo permette di poter raggiungere i contenuti online dai risultati di una ricerca sui vari Search Engine.
Può capitare però che non appaia tutto ciò che vorremmo del nostro sito o che venga data una priorità maggiore a contenuti meno importanti.

Occorre quindi "dare una spinta" ai motori di ricerca, fornendo loro una mappa dei contenuti e dei metadati associati, come la data dell'ultimo aggiornamento, la frequenza con cui la pagina viene modificata e l'importanza della pagina rispetto agli altri URL del sito.

L'obiettivo quindi è quello di generare una Sitemap dinamica, in modo che, man mano che vengono aggiunti conenuti al sito web, questi appaiano anche nella mappa. Tale procedimento risulta necessario nel caso in cui non ci si appoggi a CMS e sistemi di gestione preesistenti, con i quali invece viene solitamente costruita in modo automatico.


La Sitemap standard e accettata da tutti i motori di ricerca è tipicamente in formato XML e segue uno schema simile

<?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?> // Versione e codifica
<urlset xmlns="http://www.sitemaps.org/schemas/sitemap/0.9"> // Schema
    <url> // Struttura dei link
	<loc>URL_PAGINA</loc>
	<lastmod>DATA_ULTIMA_MODIFICA</lastmod>
        // Altri parametri opzionali
    </url>
   //  ...
</urlset>


Affinchè sia dinamica dovremo servirci di PHP per recuperare le informazioni delle pagine e degli articoli e stamparle come visto sopra, con qualche accortezza:

  • la definizione degli header della pagina, effettuata attraverso il comando header('Content-Type: text/xml');, deve trovarsi in testa al file .php
  • anche la definizione della versione di XML e la codifica usata, così come l'apertura del tag urlset devono trovarsi in cima alla pagina, appena sotto la funzione header
  • Solo dopo questi tre elementi potremo scrivere il codice necessario per ottenere i link dal database

 Il codice completo per la Sitemap de L'angolo nerd risulta essere quindi il seguente:

 

L'ultimo passaggio è quello di reindirizzare sitemap.xml al nostro file PHP, che può essere fatto attraverso una RevriteRule - vista nell'articolo precendente - dal file .htaccess in questo modo: RewriteRule ^sitemap.xml ./sitemap.php [L].


seo sitemap sito siamofatticosi map google search engine crawler
  • Telegram
  • Whatsapp
chat

Commenti