3 min readface Daniele Bonfantifolder Android 24 Dec 2016

Automate, l'alternativa a tasker



Per chi non la conoscesse Automate è un'app disponibile per Android, che ci permette di automatizzare diverse azioni che compiamo quotidianamente. Ad esempio l'accessione automatica del wi-fi una volta che arriviamo a casa, oppure l'effettuare un backup di tutte le foto che abbiamo scattato durante la giornata. Ovviamente gli utilizzi possono essere moltissimi e sono limitati solo dalla fantasia.

Fatte le dovute presentazioni passiamo col dire che da un po di tempo a questa parte  si sta imponendo come principale alternativa a tasker altra famosa app di automazione.  La forza di automate sta nella semplicità, creare i flow, ovvero i percorsi logici da far seguire all'applicazione è veramente facilissimo. Il meccanismo è basato su delle tessere da posizionare sullo schermo per poi connetterle tra di loro creando un percorso logico in modo da ottenere un determinato comportamento. Ad esempio se vogliamo accendere il wi-fi una volta arrivati a casa, non dobbiamo far altro che prendere la tessera che controlla la nostra posizione ed unirla alla tessera che abilita il wi-fi. Insomma, chi ha un po di competenze informatiche avrà già capito che stiamo parlando di qualcosa di molto simile ai diagrammi di flusso. 

Ogni tessera per funzionare avrà bisogno di particolari permessi installabili direttamente dall'applicazione. Tappando sull'apposito tasto ci verrà chiesto di scaricare una app contenente i relativi permessi. Inoltre alcune funzioni avranno bisogno dei permessi di root per essere eseguite, come ad esempio quelle relative all'attivazione della connessione dati.

Ovviamente tutto questo ben di dio ha un prezzo(onesto), l'applicazione è infatti disponibile gratuitamente sul play store ma da la possibilità di avere in esecuzione contemporaneamente flow per un totale di 30 tessere, che sembrano tante ma una volta che ci si prende la mano sono molto poche. Soprattutto perchè automate mette a disposizione una community dove gli utenti possono fare upload dei propri flow per condividerli. Molti di quelli presenti e, secondo il mio parere, tra quelli più interessanti richiedono la versione pro dell'app.

In conclusione automate può essere un valido sostituto di tasker sia per gli inesperti sia per i più geek. Certo è che chi si è già costruito il proprio "ecosistema" su tasker difficilmente sarà disposto a cambiare.

 


Automate app automazione
  • Telegram
  • Whatsapp
chat

Commenti